Stokvis Tapes banner

Legal Therms

INFORMAZIONI ISTITUZIONALI:

Stokvis Tapes Italia S.r.l.
Via delle Gerole, 7/b, 20867 Caponago (MB) - Italia
Tel: +39 -02 95 74 6051 Fax: +39 -02 95 04 305
www.stokvistapes.it - info@tecnotapes.it
P.IVA e C.F. 05968890961
Iscr. Trib. Milano n° 05968890961 - R.E.A. Monza e Brianza n° 1867865

CONDIZIONI COMMERCIALI E TERMINI DI CONSEGNA

1. Generale
1.1 Queste condizioni si applicano a tutte le offerte fatte da e a tutti gli ordini fatti a Stokvis Tapes (in seguito: “Stokvis”) per la vendita e la consegna da parte di Stokvis di prodotti (in seguito "prodotti"), e a tutti gli accordi con Stokvis riguardo a essi.
1.2 L'applicabilità delle condizioni delle controparti o dei clienti (in seguito: clienti) di Stokvis è qui espressamente esclusa.
1.3 Clausole che deviano da queste condizioni possono essere invocate dai clienti solo nel caso che queste clausole siano accettate da Stokvis in forma scritta.
1.4 Gli Incoterms 2000 sono applicabili e sono considerati una parte di queste condizioni generali. In caso di inconsistenza tra queste condizioni generali e gli Incoterms 2000, queste condizioni generali sono prevalenti.

2. Offerte, ordini e accordi
2.1 Tutti i preventivi e/o offerte sono validi 30 giorni dal ricevimento dell'ordine del cliente.
2.2 Gli ordini e le accettazioni delle offerte da parte del cliente sono irrevocabili.
2.3 Stokvis diventa obbligata solo quando ha accettato una offerta in forma scritta o quando ha iniziato una implementazione. Stokvis diventa inoltre obbligata solo limitatamente a quanto accettato in forma scritta. Impegni verbali o accordi fatti da o con il personale non obbligano Stokvis, tranne nel caso e limitatamente a quanto confermato da Stokvis in forma scritta.
2.4 Queste condizioni sono applicabili a modifiche di accordo così come ad accordi separati.
2.5 Il valore minimo dell'ordine ammonta a EUR 500 o ad ammontare equivalente in valuta applicabile. Per ordini inferiori a EUR 500 è dovuto un sovrapprezzo di EUR 20 o di ammontare equivalente in valuta applicabile.
 
3. Progetti, dichiarazioni, documenti
3.1 Cataloghi, brochures, figure, diagrammi, dichiarazioni di peso o di misura e altre simili dichiarazioni pubbliche sono vincolanti solo e soltanto nella misura in cui ciò sia stato espressamente accordato in forma scritta.
3.2 Stokvis non è vincolata a fornire progetti di costruzione, produzione o di dettaglio.
3.3 I progetti di base o di costruzione forniti da Stokvis sono consegnati solo a titolo informativo. Non sono basati su dati matematici o quantitativi o su formule scientifiche.
3.4 Documenti e dati provenienti da Stokvis non devono essere girati o rivelati a terze parti, a eccezione di quanto espressamente permesso da Stokvis.
3.5 Stokvis Tapes non risponde di violazione dei diritti d'autore del cliente o di terze parti come risultato dell'utilizzo di progetti, modelli, istruzioni etc. fornite dal cliente.
 
4. Prezzi
4.1 I prezzi stabiliti da o concordati con Stokvis sono netti, quindi, tra le altre cose, IVA esclusa, e sono validi solo per consegne ex fabbrica o ex magazzino di prodotti non confezionati. Questi sono anche al netto dei costi di imballo, carico, trasporto, scarico, assicurazione, installazione, assemblaggio e/o altri servizi.
4.2 I prezzi possono subire modifiche sulla base di cambi valutari e altri eventi quali aumenti dei prezzi di costo che hanno un impatto sui prezzi di acquisto tra la data del preventivo o della offerta e il ricevimento dell'ordine del cliente.
 
5. Termini di consegna e consegne
5.1 Stokvis, a sua discrezione, ha il diritto di stimare la data di consegna sulla base della normale attività. I termini di consegna partono dopo la conclusione dell'accordo e dopo che Stokvis abbia ricevuti tutti gli articoli, i documenti e i dati che le debbano essere forniti dal cliente, e dopo il ricevimento da parte di Stokvis di ogni anticipo eventualmente pattuito, o dopo che le sia stata messa a disposizione ogni garanzia sui pagamenti eventualmente pattuita.
5.2 A parte la eccezione indicata nell'articolo 7.3, i prodotti che devono essere consegnati da Stokvis si ritiene debbano essere consegnati non appena lascino lo stabilimento o il magazzino di Stokvis o delle terze parti coinvolte nel trasporto a beneficio del cliente.
5.3 Una mancata consegna nel termine di consegna non dà diritto al cliente a un risarcimento aggiuntivo o sostitutivo, né al non adempimento, a causa di ciò, a una delle sue obbligazioni derivanti dall'accordo. Il cliente ha tuttavia il diritto di rescindere dall'accordo tramite una dichiarazione scritta se e nella misura in cui, in seguito alla sopra menzionata mancata consegna, Stokvis continuasse a mancare nella consegna dei prodotti oggetto dell'accordo entro un ragionevole periodo di tempo, come concordato con il cliente in forma scritta.
5.4 I termini di consegna saranno estesi per la quantità di tempo per la quale il rispetto degli accordi dovesse essere ritardato per forza maggiore. Questi saranno anche estesi per la quantità di tempo per la quale il cliente dovesse essere in ritardo nel rispetto di qualsiasi obbligazione oggetto di accordo o per la quale fosse ragionevole attendersi un ritardo da parte di Stokvis.
5.5 Se Stokvis si è accordata per una penale per ritardata consegna, allora Stokvis sarà obbligata a pagare tale penale solo se questa ritardata consegna sarà causata da propria negligenza e se il cliente offrirà evidenza di una effettiva perdita sofferta a causa di tale ritardo. La penale dovuta non sarà mai superiore all'ammontare della perdita effettivamente sofferta.
5.6 Stokvis si riserva il diritto di consegnare in modo parziale. Ogni consegna parziale sarà considerata una consegna indipendente rispetto all'applicabilità di queste condizioni.
 
6. Rischi e trasferimento dei diritti
 6.1 I prodotti che Stokvis deve consegnare passano sotto la responsabilità del cliente dal momento in cui i prodotti si ritengono consegnati, come riferito all'articolo 5.2 o all'articolo 7.3.
6.2 Il carico, lo smistamento o il trasporto, lo scarico e l'assicurazione dei prodotti da consegnare avviene sotto la responsabilità del cliente, anche se queste operazioni fossero svolte da Stokvis.
6.3 I diritti di proprietà industriale e intellettuale connessi o associati ai prodotti consegnati o a documenti, prodotti e/o servizi connessi ai prodotti consegnati restano in capo a Stokvis o alla terza parte che ne avesse diritto e non sono mai trasferiti al cliente.
 
7. Accettazione delle consegne, ispezioni
7.1 Il cliente deve cooperare senza ritardo in ogni ispezione o collaudo oggetti di accordo. Se il cliente non dovesse cooperare in tempo o nei tempi previsti nelle attività d'ispezione o di test, gli oggetti delle stesse saranno considerati di fatto approvati.
7.2 Il cliente accetterà la consegna nel momento in cui i prodotti da consegnare saranno pronti per il trasporto o per la spedizione.
7.3 Se il cliente non coopera in modo puntuale o nel momento concordato nella ispezione, nel collaudo o nell'accettazione della consegna, i prodotti si considereranno come da consegnare al momento in cui la ispezione, il collaudo o l'accettazione avrebbero dovuto essere richiesti o attesi da Stokvis, in deroga alla clausola dell'articolo 5.2.
7.4 Stokvis ha diritto a un risarcimento dal cliente per gli eventuali danni e costi conseguenti al rifiuto o al ritardo nella ispezione, nel collaudo o nell'accettazione.
  
8. Forza maggiore
8.1 Stokvis ha il diritto di invocare la causa di forza maggiore se il rispetto dell'accordo è, del tutto o in parte, temporaneamente o non, impedito da circostanze ragionevolmente al di fuori del suo controllo, tra cui situazioni di blocco del luogo o dell'immobile, scioperi, specifiche interruzioni del lavoro, rallentamenti o serrate per sciopero bianco, ritardi nelle forniture a Stokvis di parti, prodotti o servizi ordinati da terze parti, dovuti a circostanze non imputabili a Stokvis, incidenti o interruzioni dei processi di lavoro.
8.2 In caso di forza maggiore da parte di Stokvis, le sue obbligazioni saranno sospese. Se le cause di forza maggiore persisteranno per più di tre mesi, Stokvis e il cliente saranno entrambi autorizzati a rescindere dalle parti non eseguibili del contratto tramite una dichiarazione scritta, senza che ciò pregiudichi la clausola di cui all'articolo 12.
 
9. Garanzia
9.1 Stokvis garantisce la buona qualità dei prodotti che consegna al punto che, in caso di difetto di costruzione, di materiale o di finitura, emergente nel periodo di garanzia e per il quale sia stato sottomesso un reclamo entro un adeguato lasso di tempo, riconsegnerà senza costi o riparerà il prodotto in questione senza costi o accrediterà, se la cosa fosse ritenuta ragionevole, in tutto o in parte, il valore della fattura del prodotto in questione, tutto ciò a scelta di Stokvis.
9.2 Il periodo di garanzia, se esiste, è specificato dalle condizioni di fornitura.
9.3 Per quanto riguarda i difetti evidenti, il cliente deve sottomettere un reclamo in forma scritta non più tardi del momento della ispezione o del collaudo o, se ispezione o collaudo non fossero previsti dall'accordo, entro 14 giorni dall'avvenuta consegna; scaduti questi termini ogni reclamo fatto a Stokvis si considererà decaduto.
9.4 I reclami relativi ad altri difetti devono essere sottomessi in forma scritta entro 14 giorni dalla loro apparizione, pena la decadenza di qualunque reclamo fatto a Stokvis.
9.5 Dopo che un reclamo sia stato sottomesso a Stokvis, il cliente deve custodire i prodotti con l'adeguata cura finché Stokvis non abbia accordato in forma scritta quale dei rimedi di cui all'articolo 9.1 abbia scelto.
9.6 Qualunque diritto alla garanzia decade se:
9.6a le direttive date da Stokvis relativamente allo immagazzinamento, al montaggio, al collaudo, alla installazione, all'assemblaggio, al monitoraggio, alla manutenzione e/o all'utilizzo non sono seguite esattamente;
9.6b i prodotti consegnati sono utilizzati in modo improprio o non conforme agli accordi o al normale utilizzo;
9.6c il cliente o una terza parte non autorizzata da Stokvis svolge operazioni sui prodotti consegnati da Stokvis senza il permesso da parte di Stokvis;
9.6d il cliente non ha soddisfatto una delle sue obbligazioni verso Stokvis emerse dall'accordo sottoscritto, o non le ha soddisfatte adeguatamente o puntualmente;
9.7 Per prodotti o parti di prodotto che Stokvis acquista da terze parti, gli obblighi derivanti dalla garanzia offerta da Stokvis ai propri clienti non saranno mai maggiori o di durata superiore rispetto agli obblighi derivanti dalla garanzia offerta da queste terze parti a Stokvis. Stokvis sarà liberata da tali obblighi non appena trasferirà ai clienti i reclami inoltrati verso le terze parti.
9.8 Il cliente deve consentire a Stokvis, su richiesta, di portare avanti le proprie attività di garanzia (e deve informare immediatamente Stokvis nel caso in cui fosse possibile adempiere a un obbligo, riducendo i costi a esso relativi).
 
10. Responsabilità e indennizzo
10.1 La responsabilità di Stokvis, relativamente a qualsiasi difetto dei prodotti che consegna, è limitata al soddisfacimento delle garanzie descritte nel precedente articolo.
10.2 Stokvis non sarà mai obbligata a pagare danni sostitutivi o addizionali a meno che e solo nel caso in cui, il danno sofferto sia stato inflitto intenzionalmente o a causa di una grave negligenza da parte di Stokvis o dei suoi dipendenti. La responsabilità di Stokvis per perdita di profitti o per danni consequenziali o indiretti, sarà comunque in ogni caso esclusa, tranne nel caso di intenzionalità da parte della stessa Stokvis.
10.3 In ogni caso in cui Stokvis fosse obbligata a pagare un risarcimento, lo stesso non potrà in nessun caso essere maggiore di, a sua scelta, il valore fatturato del prodotto consegnato relativo al o in connessione con, il danno causato, o, se il danno è coperto da una polizza assicurativa di Stokvis, l'ammontare effettivamente rimborsato dall'assicuratore rispetto allo stesso.
10.4 In tutti i casi in cui Stokvis deve pagare una multa, la sua obbligazione a rimborsare il danno sarà limitata al pagamento dell'ammontare della multa, senza pregiudicare il valore della clausola di cui all'articolo 5.5.
10.5 Qualunque reclamo fatto a Stokvis, tranne quelli riconosciuti da Stokvis, decade dopo un ragionevole periodo di tempo dal quale il reclamo è sorto.
10.6 Qualunque condizione che limiti, escluda o determini responsabilità cui Stokvis sia soggetta nei confronti di un fornitore di Stokvis o di un subcontraente, in relazione con i prodotti consegnati, potrà essere da Stokvis opposta al cliente.
10.7 I dipendenti di Stokvis o contraenti indipendenti, coinvolti da Stokvis nella implementazione dell'accordo potranno, nei confronti del cliente, invocare ogni tipo di difesa consentita dall'accordo, come se fossero essi stessi parti dell'accordo.
10.8 Il cliente salvaguarderà e indennizzerà Stokvis, i suoi dipendenti e i contraenti indipendenti coinvolti nella implementazione dell'accordo, per ogni reclamo proveniente da terze parti in relazione alla implementazione dell'accordo da parte di Stokvis, nel caso in cui tali reclami fossero maggiori o diversi da quelli di cui il cliente ha diritto di rivalsa nei confronti di Stokvis.
10.9 Il cliente rispetterà strettamente le restrizioni governative nazionali o internazionali che regolano l'export e l'import, e la loro applicazione riguardo i prodotti da consegnare. Compenserà Stokvis di ogni danno che dovesse emergere per Stokvis, a causa del mancato rispetto di tali restrizioni.
 
11. Pagamento e garanzia
11.1 Il pagamento deve avere luogo entro 30 giorni dalla data di consegna. Il pagamento deve essere fatto sul conto bancario designato da Stokvis. Stokvis avrà comunque in ogni momento il diritto di reclamare completo o parziale pagamento in anticipo, e/o, alternativamente, ottenere garanzia del pagamento.
11.2 Il cliente rinuncia a qualsiasi diritto di rivalsa su ammontari caricati da e tra le parti. Qualsiasi pagamento effettuato dal cliente sarà applicato per saldare per primo il debito più anziano. Eventuali reclami inerenti garanzie non sospendono le obbligazioni a pagare del cliente.
11.3 I clienti che non pagano una qualsiasi somma dovuta a situazioni pregresse, saranno considerati morosi senza alcuna comunicazione. Nel momento in cui un cliente diventa moroso per un pagamento, tutte le somme dovute a Stokvis in seguito saranno considerate scadute e il cliente sarà immediatamente considerato moroso per tali somme senza comunicazione. Dal giorno in cui il cliente sarà dichiarato moroso egli dovrà a Stokvis gli interessi legali per il mese o per la parte di mese durante la quale la condizione di morosità permane. 
11.4 Tutti i costi che Stokvis sosterrà per il recupero di qualsiasi somma dovuta dal cliente saranno caricati al cliente stesso.
 
12. Rescissione
12.1 Se il cliente non rispetta una o più delle sue obbligazioni, non le rispetta puntualmente o adeguatamente, viene dichiarato fallito, richiede una (temporanea) moratoria o procede con la liquidazione delle proprie attività o le sue attività vengono erose in tutto o in parte, Stokvis ha il diritto di sospendere la implementazione dell'accordo o di rescindere dall'accordo in tutto o in parte, senza precedente comunicazione della inadempienza, tramite comunicazione scritta, a sua scelta e riservandosi sempre ogni diritto al risarcimento in relazione a costi, danni e interessi. 
12.2 Il cliente è autorizzato a rescindere dall'accordo solo nei casi di cui agli articoli 5.3 e 8.2 di queste condizioni e solo dopo avere corrisposto a Stokvis ogni somma dovuta a Stokvis in quel momento, benché non ancora scaduta.
12.3 Se l'accordo cessa per la clausola di cui all'articolo 12.1 prima che i prodotti oggetto dell'accordo siano prodotti o consegnati, Stokvis ha diritto al prezzo pieno concordato per questi prodotti, detratto l'ammontare direttamente risparmiato in virtù della cessazione dell'accordo. Se l'accordo cessa per la clausola di cui all'articolo 12.2, Stokvis ha diritto a una parte del prezzo concordato, in proporzione al rapporto cui la portata delle attività già erogate sta in relazione ai prodotti oggetto dell'accordo e alle attività successivamente richieste, detratto l'ammontare direttamente risparmiato in virtù della cessazione dell'accordo. Eventuali costi già sostenuti o investimenti già effettuati al momento della cessazione dell'accordo devono sempre essere completamente rimborsati dal cliente.

13. Dispute e disciplina applicabile
13.1 Ogni disputa tra le parti, rispetto ai beni consegnati, alla interpretazione di queste condizioni generali, sarà di esclusiva competenza del foro competente più vicino all'azienda Stokvis Tapes che ha redatto l'offerta, il preventivo o che ha effettuato la vendita, a meno che Stokvis preferisca un altro foro competente.
13.2 L'accordo è soggetto alle leggi in vigore nello stato di origine dell'azienda Stokvis Tapes che effettua la fornitura.
13.3 Se una delle clausole di queste condizioni generali dovesse essere ritenuta non valida o non attuabile, allora tale clausola non avrà più alcun effetto e sarà considerata come non inclusa in queste condizioni generali ma senza invalidare alcuna delle restanti clausole di queste condizioni generali.
This site uses cookies to help deliver an engaging user experience.
To learn more about what cookies are and how to manage them visit AboutCookies.org